Home

Sito di promozione turistica
Home
Sono le ore 05:20:05 del 13/08/2020
 

SANTA MAMA-VOGOGNANO

 

 

                 

                    Ultima località di Subbiano che segna il confine con Castel Focognano è Santa Mama, piccolo borgo sorto lungo un ansa del fiume Arno, con il paese che si allunga seguendo il vecchio tracciato della statale e il cui nome è l'abbreviazione popolare del Santo di origine bizantina a cui è intitolata la sua Chiesa: Santa Mamante. La notizia più antica dell'abitato risale al 1022 quando Arrigo II Imperatore confermo' ai monaci di Santa Flora e Lucilla alcune proprietà.

 

Oltrepassata Santa Mama, lungo la SS. 71 si trova un bellissimo esempio di casa toscana la Casa Nova , con mole massiccia e con doppio portico a tre arcate e colombaia, risalente probabile al 1811, oggi è sede dell'azienda Agricola Cafaggini che alleva struzzi. A Santa Mama si sviluppata l'arte del ferro battuto con la ditta artigiana Caporali che propone anche una bella mostra.

 

Santa Mama è raggiungibile sia in auto che in treno infatti qui c'è anche una fermata della linea ferroviaria Arezzo/Stia, ma prima di giungervi s'incontra La Gravenna, con il suo ristorante Albergo, Calbenzano dove si può soggiornare all'agriturismo Magnani o fare una sosta per acquistare il buon miele prodotto dall' Apicultura Gualdani.

 

 

Ritornando verso Subbiano è consigliabile una deviazione verso Vogognano,

arroccato sulle pendici dell’Alpe di Catenaia il piccolo paesino offre un panorama stupendo dal piazzale della bella chiesa intitolata a S.Maria della Neve all’ombra di due secolari querce. Vogognano a vocazione agricola dove ancor oggi resiste la tradizione della benedizione degli animali e del pane per S.Antonio, dove per l’occasione l’intera comunità, con paret anche di quella di Subbiano si raduna nei grandi locali della Parrocchia per il tradizionale pranzo. Vogognano è anche un grande produttore di castagne ed è lì che si possono trovare anche i vecchi essiccatoi.

Come si raggiunge S.Mama:

Lasciato Subbiano, proseguendo verso il Casentino per la strada SS71, s'incontra Santa Mama dopo circa 8 km

 

 

E-mail: subbiano@subbiano.toscana.it